THE BOLD TYPE 1×05 (Sub ITA) “No Feminism in the Champagne Room” | Zaid Kadhim | in the Name of the FAtheR - 1993 [PALDVD] XVID AC3 ENG [A-RG]

I TITOLI PIÙ CLICCATI

Guida JDownloader 2

Guida completa per usare JDownloader 2 (JD2) per scaricare file di qualsiasi tipo da internet in modo facile, veloce e automatico DDLCINEMANEWS.COM

Guida di JDownloader 2 (JD2)

Oggi, cari lettori di ddlcinemanews.com, vi proponiamo una guida completa e dettagliata nella quale andremo a spiegarvi come funziona JDownloader 2. Ad oggi, infatti, JDownloader 2 è uno dei migliori programmi (o download manager) per scaricare qualsiasi tipo di file dalla rete internet. Usando un programma come JDownloader 2, infatti, avrete la possibilità di scaricare qualsiasi cosa in automatico da internet e dai principali siti di file hosting.

Voi dovrete solo dare in pasto i link per il download a JDownloader 2 e lui si occuperà di scaricare i file al vostro posto. Il tutto in automatico, saltando attese e code e senza che dobbiate inserire quei fastidiosi captcha, i codici spesso indecifrabili che vi sono richiesti prima di iniziare a scaricare i file dai principali siti di file hosting.

Molti utenti pensano che usare JDownloader 2 sia difficile e complesso, ma in realtà non è assolutamente così. Vediamo dunque come fare per scaricare, utilizzare e configurare correttamente il programma JDownloader 2 per scaricare i vostri file da internet.

Prima di tutto facciamo una piccola premessa sui benefici offerti da un programma come JDownloader 2.

JDownloader 2 (JD2 nel seguito) è un programma gratuito (open-source) specifico per scaricare i file; è molto comodo da utilizzare per i seguenti motivi:

  • per evitare le complicazioni dell’interagire con pagine per il download tutte diverse a seconda del filehoster, e ognuna coi suoi specifici inghippi e tranelli (alcuni host cercano di propinare un .exeadware invece del file giusto se non si esegue l’esatta procedura);
  • se si passa per adfoc.usad.flybc.vcncrypt.in, ecc. prima di arrivare alla pagina del download vero e proprio;
  • se i file da scaricare sono molti;
  • se i file sono contenuti in archivi compressi (.rar, .zip), anche protetti da password (li decomprime automaticamente);
  • per scaricare da filehoster che richiedono captcha (li ripulisce, e prevede pure qualche automatismo per la risoluzione);
  • con i filehoster (es. TusFiles, NowDownload, ecc.) che non richiedono captcha e non impongono attese tra un download e l’altro, è comodissimo.

Come vedete, i vantaggi offerti da JDownloader 2 sono tantissimi, tanto che io lo utilizzo per scaricare da internet qualsiasi tipo di file. Anche solo il fatto che possa riprendere i download interrotti, ad esempio, risulta comodissimo: spesso capita che un download si interrompa improvvisamente e così, anzichè riprenderlo da zero, grazie a JDownloader 2 posso ricominciare esattamente dal punto in cui il download ha smesso di funzionare.

Detto questo, ecco un indice della guida per usare JDownloader 2.

Indice della guida

  • Come ottenere JDownloader 2 
  • Uso di JDownloader 2 
  • Come impostare un account in JD2 
  • Account Premium gratis 

Come ottenere e scaricare JDownloader 2

Prima vediamo come scaricare gratuitamente JDownloader 2. 

 

La miglior versione di JD è la 2: pur essendo attualmente dichiarata "beta”, funziona molto bene ed è ottimamente supportata dal produttore con aggiornamenti automatici molto frequenti, anche per sopperire ai frequenti cambiamenti nelle pagine di download dei filehoster.

Ci vuole però un po’ di attenzione durante l’installazione del programma, altrimenti installa qualche fastidioso programma pubblicitario inutile e fastidioso.

  1. JD2 per funzionare utilizza Java, che quindi va installato (o aggiornato alla versione più recente) prima di procedere.Dal sito del produttore: http://www.java.com > "Download gratuito di Java” > "Visualizza tutti i download di Java”; per Windows conviene scegliere quello "Non in linea”; in quella pagina ci sono pure le istruzioni per ciascuna versione.
  2. Dalla pagina di download del sito del produttore di JD2 si scarica il file per il proprio sistema operativo.
  3. (Es. in Windows) Avviato WebInstaller.exe con la connessione internet attiva, si fa clic su "Advanced Installation” e si sceglie dove andrà installato, più qualche altra opzione.
  4. Attenzione: durante l’installazione viene proposto di installare qualche programma "strano” tipo toolbar, ecc.: bisogna RIFIUTARE CATEGORICAMENTE (togliendo segni di spunta, facendo clic su "annulla” o su "decline”…). È lì che si annida il malware che fa danni al pc e/o alla privacy! In particolare l’installazione prevede un sostanzioso aggiornamento dei file essenziali al funzionamento del programma, con tanto di riavvio di JD2 e ripresa dell’aggiornamento.
    • Quando propone Sweet Page, si fa clic su "Decline”.
    • Quando propone MySearchDial, si mette la spunta in "Avanzata”, poi si tolgono tutte le spunte (tranne "Avanzata”) partendo dal basso.

    Questi due adware sono quelli presenti al momento della stesura di questa guida; per il futuro potrebbero essercene degli altri, ma l’idea base è che si possono e si devono rifiutare, quindi niente di difficile ma occhi aperti!

  5.  Per avviare JD2: si esegue JDownloader2.exe, presente nella cartella in cui si è scelto di installare il programma; conviene creargli un collegamento.
  6.  Si dà un’occhiata alle impostazioni di JD2 e si apportano le modifiche del caso (con un po’ di buon senso e magari consultando la documentazione del programma).

Uso di JDownloader 2

Dopo aver scaricato JDownloader 2, vediamo come utilizzarlo al meglio.

  1. Si avvia JD2 e gli si attiva il "controllo Appunti”:
  2. Si copia negli appunti l’URL (= l’indirizzo web) del file da scaricare: il file appare nella scheda "Cattura collegamenti” di JD2, dopo un’eventuale breve attesa (una decina di secondi o meno) se si passa tramite adfoc.us, ad.fly, bc.vc, ncrypt.in, ecc.;
    • con clic destro > "Copia indirizzo” se il link è regolare, cioè se il link è cliccabile e, passandoci sopra col puntatore del mouse (senza ancora cliccare), si legge che l’URL a cui punta il link è il filehoster dichiarato (o eventualmente adfoc.us, ad.fly, bc.vc, ncrypt.in, ecc.);
  3.  Per specificare la password per la decompressione (se il file è protetto da password o criptato) dovete fare: clic destro > "Proprietà” > "Imposta password download” (le volte successive JD2 si ricorderà questa password e la riutilizzerà automaticamente);
  4. Ora dovete fare clic destro sul singolo file e poi selezionare > "Avvia download” per avviarne uno, oppure clic destro > "Avvia tutti i download” (c’è anche l’omonimo pulsante in basso a destra);
  5. Per uscire dal programma JD2 (le modalità solite di chiusura lo minimizzano soltanto): clic destro sulla sua icona nel sys tray e scegliere "Esci”.

Come impostare un account in JD2

Se non disponete ancora di un account Premium (CONSIGLIABILE scaricherete al massimo della vostra banda, senza attese e senza limiti) acquistatene uno cliccando su uno di questi link ACQUISTA PREMIUM EASYBYTEZ oppure ACQUISTA PREMIUM CLOUDSIX

si dispone di account premium su Easybytez o Cloudsix  per il download, ecco come dovete fare per impostarlo e attivarlo correttamente:

  1. in JD2: "Impostazioni” > "Gestione account” > "Anteprima”;
  2. clic su "Aggiungi” (in basso a sinistra);
  3. in "Scegli un hoster:” digitando i primi caratteri del nome lo si trova subito e lo si seleziona;
  4. nei due campi sottostanti si inserisce (col copia-incolla) Nome e Password, poi clic su "Salva”;
  5. nella scheda "Regole utilizzo account” (a destra di "Anteprima”): clic su "Aggiungi” (in basso a sinistra), si sceglie il nome dello stesso hoster, poi clic su "Continua”; qui, togliendo il segno di spunta da "Scarica senza account (modalità gratuita)”, si comanda a JD2 di utilizzare l’account precedentemente impostato.


Заглянув один раз, вы обязательно бесплатные программы скачаете для пк с лучшего сайта последние хорошие фильмы смотреть онлайн на кинопортале или ещё можно dle шаблоны бесплатные бесплатые на лучшем сайте.